Line Up & Artisti 🎤

Artisti 🎤

LINE UP 🥁

14 LUGLIO

19.00 Apertura Porte

20.15 Humus

21.15 O’ciucciariello

22.45 Gogol Bordello

Resident Dj Bim Bum Balaton

15 LUGLIO

19.00 Apertura porte

19.00 Holi, il festival dei colori

00.30 PopX

14 LUGLIO

19.00 Apertura Porte

20.15 Humus

21.15 O’ciucciariello

22.45 Gogol Bordello

Resident Dj Bim Bum Balaton

15 LUGLIO

19.00 Apertura porte

19.00 Holi, il festival dei colori

00.30 PopX

16 LUGLIO

Apertura Porte

Atop The Hill

[Eravamo] Sunday Drivers

23.15 Talco

Resident DeeJay Magno Dj

Che il festival abbia inizio! 🎸

"

VENERDÌ 1⃣4⃣ LUGLIO

GOGOL BORDELLO

ORE 22.45

La travolgente carovana balkan capitanata dall’eccentrico Eugene Hütz
tornerà a Trento Venerdì 14 luglio e farà tappa all’Owl Festival.
Come dei veri e propri gipsy, non si stancano mai di girare portando
il loro sound inconfondibile sui palchi di tutto il mondo.
I loro travolgenti show sono infatti il loro punto di forza:
energici, irriverenti, sanno coinvolgere il pubblico divertendosi
e divertendo chi vi assiste, per poi lasciare un ricordo indelebile
che porta fan e non a rivederli con entusiasmo più e più volte.
Il feeling con il pubblico è quindi fondamentale e anche chi non ha
mai avuto modo di vederli dal vivo resta rapito dal loro mix di violini elettrici,
percussioni tribali e schitarrate graffianti.
Tenetevi pronti, il circo gipsy sta per tornare!

O'CUCCIARIELLO

ORE 21.15

Gipsy Balkan Core Dub Crazy Party Kebab O’Ciucciariello,
l’unico gruppo ad avere un nome napoletano,
a cantare in dialetto veneto,
ad avere un suonatore di rubrica telefonica,
a mescolare generi musicali apparentemente incompatibili:
balkan , gypsy , dub , drum & bass, psichedelia.
Hanno provato in molti a definirli con un genere,
ma nessuno ancora è riuscito!

HUMUS

ORE 20.15
Gli Humus nascono a gennaio 2012. La prima formazione ufficiale è composta da Marco Palombi (voce/chitarra), Lorenzo Faes (chitarra), Daniele de Bernardis (basso) e Federico Fava (batteria) e pubblica nel 2013 un primo Ep intitolato “Uno Alla Volta”. Il posto alla batteria viene poi preso da Sebastiano Cecchini ad inizio 2015.
Ad ottobre 2016 ci sono altri cambiamenti, entrano Fabrizio Lettieri e Stefano Negri, rispettivamente alla batteria e al basso, e la formazione diventa quella attuale, con cui entrano al Blue Noise Studio per registrare il primo album della band insieme a Fabio de Pretis. L’uscita dell’album, che si intitolerà “Cambia Voce” è prevista per Luglio.

BIM BUM BALATON

RESIDENT DJ

BIM BUM BALATON è un progetto fatto per farvi saltare nato a Bassano del Grappa (Vicenza – Italia) nel settembre 2010. Il set miscela le sonorità’ balcaniche tradizionali con: il balkan beat che ha sfondato in Europa; il reggae della migliore specie; il folk, la world music e l’electro più ricercata; e per finire il condimento, la tradizione italiana, viscere del sud e del nord più profondo.
La storia del nome è semplice e buffa. Si era in un pub ed era la serata giusta per che tipo di djset iniziare a promuovere, così si pensò a qualcosa legato ai suoni dell’est Europa.
Non si sa bene il perchè venne subito in mente BIM BUM, come il suono che usano i bambini per giocare e che era anche parte di un programma televisivo degli anni ’80. E poi BALATON, il nome del lago in Ungheria che faceva tanto tropici dell’est… quindi… BIM BUM BALATON: balkan, patchanka, reggae e tanz

BURBY

Presentatore ufficiale Owl Festival da 3 anni,
chi l’ha ascoltato non può dimenticarlo!

SABATO 1⃣5⃣ LUGLIO

HOLI

ORE 19.00

200 MILA PRESENZE IN TRE ANNI: L’HOLI E’ TORNATO!
Holi il festival dei colori, il format più colorato d’Europa
che si ispira alla tradizione indiana, riparte per l’edizione 2017.
Più di 70 mila like alla pagina Fb, Holi è un fenomeno senza precedenti.
Basti ricordare la foto del bacio colorato tra i due innamorati
divenuta virale e finita pure sulle copertine dei magazine,
oppure il regista Fausto Brizzi, autore di “Notte prima degli esami”,
quando ha girato una parte del suo film “Forever Young”
durante la tappa romana dell’Holi on Tour, filmando il lancio dei colori.
Il tour più colorato d’Italia è pronto a ripartire!

PopX

ORE 00.30

Non è facile descrivere Pop X a qualcuno che non lo conosce, per il semplice motivo che niente è come Pop X. L’attitudine dei ragazzi trentini, fuori ma soprattutto sul palco, è inequivocabilmente punk. Saltano, si dimenano, bevono e si spogliano minimo fino alle mutande, mentre Davide con la voce in autotune sputa testi a metà fra un romantico Battisti (al quale li aveva già paragonati Alberto Piccinini da queste parti) e dei deliranti Verdena.

credits Rolling Stone

DOMENICA 1⃣6⃣ LUGLIO

ATOP THE HILL

Gli Atop the Hill sono una alternative rock band di Bolzano fondata nel 2013. La band è composta da Daniel Ruocco (vocals), Luca Pallaver (lead guitar), Michele Larcher (rhytm guitar), Marco Martini (bass) e Filippo Zanforlin (drums). Caratteristica della band è la presenza scenica energica volta a coinvolgere emotivamente il pubblico. Il loro sound è influenzato da gruppi come Cage the Elephant, Franz Ferdinand, Arctic Monkeys, The Strokes.
Dopo gli svariati concerti nei locali e club Altoatesini e Trentini (Sudwerk Club, UFO Brunico, L’Arsenale Trento, Ost West Club, Pippo Stage, JuZe Naturns, Jungle Merano per citarne alcuni) hanno preso parte a festival musicali importanti come Art May Sound, Over the Hill, Rock in Dusty Valley, Rock Im Ring ed altri ancora. Il 19 maggio 2017 è uscito il primo EP della band dal titolo “Not a Care in the World”.”

[Eravamo] Sunday Drivers

Gli [eravamo] Sunday Drivers – inizialmente solo Sunday Drivers – nascono nel mese di maggio del 2008 a Trento. Dopo un inizio in stile punk rock con influenze di gruppi come Rancid e NOFX, i quattro decidono di orientare la propria musica verso i ritmi in levare dello ska, iniziando a scrivere pezzi propri. La band partecipa a numerosi concerti, fra cui il Martignano All Ska – dove ha il piacere di suonare insieme a Chupones e Redska, al PalaLevico dove si esibiscono prima de I Ministri. Poi al PalaTrento subito prima dei 99 Posse in occasione della finale del concorso “Upload”. Partecipano al Sot Ala Zopa, evento al quale prendono parte anche Teatro Degli Orrori, Marta Sui Tubi, Anansi e Rebel Rootz. Più avanti la band suona al MEI di Faenza, utilizzando per la prima volta il nome [eravamo] Sunday Drivers (volendo così evidenziare i numerosi cambiamenti stilistici e di organico intercorsi lungo la storia del gruppo).

Talco

ORE 23.15

I TALCO, band nostrana punk-chanka tra le più seguite all’estero,
si esibirà il prossimo 16 luglio a Trento presso Owl Festival!
La band torna con un nuovo tour “Combat Circus Goes to Silent Town Tour 2017”
in occasione dei dieci anni di “Combat Circus” il secondo album della band.
Il titolo del tour comprende anche il nome del disco “Silent Town”,
ultima uscita discografica datata 2015 perché, a detta della band,
sarebbe riduttivo celebrare in un tour un solo disco
e quindi l’idea è quella di “creare una scaletta nuova sulla falsariga
di quella di 10 anni fa però con molti pezzi nuovi e nuove

MAGNO DJ

RESIDENT DJ

Mattia Magnocavallo
è stato Influenzato
da hip-hop & bass music
ma condurrà le danze
a suon di Jungle!”

Partner Musicale 🎹

UPLOADSOUNDS

UploadSounds è l’unica piattaforma per musicisti e professionisti della musica
condivisa nelle province dell’Euregio che prevede un Tour Euroregionale
e un sistema di export e circuitazione della musica.

VENERDÌ 1⃣4⃣

GOGOL BORDELLO

ORE 22.45

La travolgente carovana balkan capitanata dall’eccentrico Eugene Hütz
tornerà a Trento Venerdì 14 luglio e farà tappa all’Owl Festival.
Come dei veri e propri gipsy, non si stancano mai di girare portando
il loro sound inconfondibile sui palchi di tutto il mondo.
I loro travolgenti show sono infatti il loro punto di forza:
energici, irriverenti, sanno coinvolgere il pubblico divertendosi
e divertendo chi vi assiste, per poi lasciare un ricordo indelebile
che porta fan e non a rivederli con entusiasmo più e più volte.
Il feeling con il pubblico è quindi fondamentale e anche chi non ha
mai avuto modo di vederli dal vivo resta rapito dal loro mix di violini elettrici,
percussioni tribali e schitarrate graffianti.
Tenetevi pronti, il circo gipsy sta per tornare!

O'CUCCIARIELLO

ORE 21.15

Gipsy Balkan Core Dub Crazy Party Kebab O’Ciucciariello,
l’unico gruppo ad avere un nome napoletano,
a cantare in dialetto veneto,
ad avere un suonatore di rubrica telefonica,
a mescolare generi musicali apparentemente incompatibili:
balkan , gypsy , dub , drum & bass, psichedelia.
Hanno provato in molti a definirli con un genere,
ma nessuno ancora è riuscito!

 

HUMUS

ORE 20.15
Gli Humus nascono a gennaio 2012. La prima formazione ufficiale è composta da Marco Palombi (voce/chitarra), Lorenzo Faes (chitarra), Daniele de Bernardis (basso) e Federico Fava (batteria) e pubblica nel 2013 un primo Ep intitolato “Uno Alla Volta”. Il posto alla batteria viene poi preso da Sebastiano Cecchini ad inizio 2015.
Ad ottobre 2016 ci sono altri cambiamenti, entrano Fabrizio Lettieri e Stefano Negri, rispettivamente alla batteria e al basso, e la formazione diventa quella attuale, con cui entrano al Blue Noise Studio per registrare il primo album della band insieme a Fabio de Pretis. L’uscita dell’album, che si intitolerà “Cambia Voce” è prevista per Luglio.

BIM BUM BALATON

RESIDENT DJ

BIM BUM BALATON è un progetto fatto per farvi saltare nato a Bassano del Grappa (Vicenza – Italia) nel settembre 2010. Il set miscela le sonorità’ balcaniche tradizionali con: il balkan beat che ha sfondato in Europa; il reggae della migliore specie; il folk, la world music e l’electro più ricercata; e per finire il condimento, la tradizione italiana, viscere del sud e del nord più profondo.
La storia del nome è semplice e buffa. Si era in un pub ed era la serata giusta per che tipo di djset iniziare a promuovere, così si pensò a qualcosa legato ai suoni dell’est Europa.
Non si sa bene il perchè venne subito in mente BIM BUM, come il suono che usano i bambini per giocare e che era anche parte di un programma televisivo degli anni ’80. E poi BALATON, il nome del lago in Ungheria che faceva tanto tropici dell’est… quindi… BIM BUM BALATON: balkan, patchanka, reggae e tanz

BURBY

Presentatore ufficiale Owl Festival da 3 anni,
chi l’ha ascoltato non può dimenticarlo!

SABATO 1⃣5⃣

HOLI

ORE 19.00

200 MILA PRESENZE IN TRE ANNI: L’HOLI E’ TORNATO!
Holi il festival dei colori, il format più colorato d’Europa
che si ispira alla tradizione indiana, riparte per l’edizione 2017.
Più di 70 mila like alla pagina Fb, Holi è un fenomeno senza precedenti.
Basti ricordare la foto del bacio colorato tra i due innamorati
divenuta virale e finita pure sulle copertine dei magazine,
oppure il regista Fausto Brizzi, autore di “Notte prima degli esami”,
quando ha girato una parte del suo film “Forever Young”
durante la tappa romana dell’Holi on Tour, filmando il lancio dei colori.
Il tour più colorato d’Italia è pronto a ripartire!

PopX

ORE 00.30

Non è facile descrivere Pop X a qualcuno che non lo conosce, per il semplice motivo che niente è come Pop X. L’attitudine dei ragazzi trentini, fuori ma soprattutto sul palco, è inequivocabilmente punk. Saltano, si dimenano, bevono e si spogliano minimo fino alle mutande, mentre Davide con la voce in autotune sputa testi a metà fra un romantico Battisti (al quale li aveva già paragonati Alberto Piccinini da queste parti) e dei deliranti Verdena.

credits Rolling Stone

DOMENICA 1⃣6⃣

ATOP THE HILL

Gli Atop the Hill sono una alternative rock band di Bolzano fondata nel 2013. La band è composta da Daniel Ruocco (vocals), Luca Pallaver (lead guitar), Michele Larcher (rhytm guitar), Marco Martini (bass) e Filippo Zanforlin (drums). Caratteristica della band è la presenza scenica energica volta a coinvolgere emotivamente il pubblico. Il loro sound è influenzato da gruppi come Cage the Elephant, Franz Ferdinand, Arctic Monkeys, The Strokes.
Dopo gli svariati concerti nei locali e club Altoatesini e Trentini (Sudwerk Club, UFO Brunico, L’Arsenale Trento, Ost West Club, Pippo Stage, JuZe Naturns, Jungle Merano per citarne alcuni) hanno preso parte a festival musicali importanti come Art May Sound, Over the Hill, Rock in Dusty Valley, Rock Im Ring ed altri ancora. Il 19 maggio 2017 è uscito il primo EP della band dal titolo “Not a Care in the World”.”

[ERAVAMO] SUNDAY DRIVERS

Gli [eravamo] Sunday Drivers – inizialmente solo Sunday Drivers – nascono nel mese di maggio del 2008 a Trento. Dopo un inizio in stile punk rock con influenze di gruppi come Rancid e NOFX, i quattro decidono di orientare la propria musica verso i ritmi in levare dello ska, iniziando a scrivere pezzi propri. La band partecipa a numerosi concerti, fra cui il Martignano All Ska – dove ha il piacere di suonare insieme a Chupones e Redska, al PalaLevico dove si esibiscono prima de I Ministri. Poi al PalaTrento subito prima dei 99 Posse in occasione della finale del concorso “Upload”. Partecipano al Sot Ala Zopa, evento al quale prendono parte anche Teatro Degli Orrori, Marta Sui Tubi, Anansi e Rebel Rootz. Più avanti la band suona al MEI di Faenza, utilizzando per la prima volta il nome [eravamo] Sunday Drivers (volendo così evidenziare i numerosi cambiamenti stilistici e di organico intercorsi lungo la storia del gruppo).

TALCO

ORE 23.15

I TALCO, band nostrana punk-chanka tra le più seguite all’estero,
si esibirà il prossimo 16 luglio a Trento presso Owl Festival!
La band torna con un nuovo tour “Combat Circus Goes to Silent Town Tour 2017”
in occasione dei dieci anni di “Combat Circus” il secondo album della band.
Il titolo del tour comprende anche il nome del disco “Silent Town”,
ultima uscita discografica datata 2015 perché, a detta della band,
sarebbe riduttivo celebrare in un tour un solo disco
e quindi l’idea è quella di “creare una scaletta nuova sulla falsariga
di quella di 10 anni fa però con molti pezzi nuovi e nuove

 

MAGNO DJ

RESIDENT DJ

Mattia Magnocavallo
è stato Influenzato
da hip-hop & bass music
ma condurrà le danze
a suon di Jungle!”

Partner Musicale 🎹

UPLOADSOUNDS

UploadSounds è l’unica piattaforma per musicisti e professionisti della musica
condivisa nelle province dell’Euregio che prevede un Tour Euroregionale
e un sistema di export e circuitazione della musica.

PER PROFESSIONISTI

| Contatti

PER PROFESSIONISTI

| Contatti

Via dei Ventuno 1
Trento 38122

© 2017 Owlfestival
All rights reserved.

GRAFICHE E DESIGN